Cerca

Regolamento Europeo sull'Etichettatura

Cos'è l'Etichettatura Europea dei Pneumatici?


Il regolamento sull'etichettatura dei pneumatici è in vigore dal 2012 e fornisce ai consumatori di tutta Europa che indica le prestazioni degli pneumatici in tre aree chiave: aderenza sul bagnato, rumore esterno e resistenza al rotolamento.


Il regolamento attualmente attivo è stato rivisto e sarà sostituito dal Regolamento, (UE) 2020/740 dal 1° maggio 2021 in poi. Con questo nuovo regolamento verranno introdotti nuovi requisiti che saranno applicabili ai prodotti PSR, CVR e TBR.


Con il nuovo regolamento, l'aspetto dell'etichetta cambierà, il codice QR e le informazioni visive sulle prestazioni degli pneumatici in condizioni di neve o ghiaccio saranno introdotte sull'etichetta.


Inoltre, Il Database Europeo dei Prodotti per l'Etichettatura Energetica (EPREL) è stata istituita ai sensi del Regolamento UE 2017/1369, per fornire importanti informazioni sull'efficienza energetica ai consumatori e migliorare le attività di sorveglianza del mercato e l'applicazione. Con l'introduzione del nuovo regolamento sull'etichettatura, i fornitori di pneumatici sono tenuti a caricare le informazioni sui prodotti nel database prima di immetterli sul mercato. I consumatori potranno cercare un prodotto nel database per consultare l'etichetta energetica e la scheda informativa del prodotto. 


Per ulteriori informazioni, visitare per favore il sito web ufficiale della Commission UE.


Introduzione della Scheda Informativa del Prodotto



La nuova Scheda Informativa del Prodotto (PIS) viene generato nel database EPREL, sulla base delle informazioni riportate dai fornitori:


Include:


          •  Informazioni mostrate sull'etichetta UE in forma tabellare

   • Data di inizio produzione

          • Data di fine produzione (verrà aggiunto dal produttore, se noto)












L'aspetto dell'etichetta dei pneumatici dell'UE 





















Efficienza nei consumi:



Come si è inteso dal simbolo della pompa di benzina, questa classificazione visualizza la valutazione del consumo di carburante del pneumatico.


Questa valutazione si basa sulle prestazioni di resistenza al rotolamento dello pneumatico e viene mostrata tramite 5 diverse scale codificate a colori, da E (meno efficiente) ad A (più efficiente). Possiamo anche chiamare pneumatici con una classificazione migliore come pneumatici ecologici, poiché contribuiscono in modo significativo alla riduzione delle emissioni di carbonio con l'efficienza del carburante.


Il consumo di carburante può anche variare a seconda di molte condizioni come il peso del veicolo, le condizioni meteorologiche, le condizioni della strada, la pressione dei pneumatici e le abitudini di guida.




Aderenza sul Bagnato:


Come si evince dal simbolo delle gocce di pioggia, questa classificazione visualizza le prestazioni di frenata dello pneumatico in condizioni di bagnato.


Questa valutazione è fatta con riferimento allo spazio di frenata del pneumatico in condizioni di bagnato, e mostrato tramite 5 diverse scale codificate a colori, da E (spazio di frenata più lungo) ad A (spazio di frenata più breve).


Lo spazio di frenata può variare a seconda di molte condizioni come il veicolo utilizzato, le condizioni meteorologiche e le condizioni della strada.




Importante sapere sull'efficienza del carburante e sull'aderenza sul bagnato:


L'effettivo risparmio di carburante e la sicurezza stradale dipendono fortemente dal comportamento dei conducenti e in particolare da quanto segue:

   • La guida ecologica può ridurre notevolmente il consumo di carburante;

   • La pressione dei pneumatici deve essere controllata regolarmente per ottimizzare l'efficienza del carburante e l'aderenza sul bagnato;

   • Le distanze di arresto devono essere sempre rispettate. 


Rumore Esterno:


Come si è inteso dal simbolo dell'altoparlante, questa classificazione visualizza l'intensità del rumore che il pneumatico emette a seguito del contatto con la strada durante il movimento.


I livelli di rumore esterno sono misurati in decibel (dB) e calcolati conformemente al Regolamento UNECE N. 117. La classe di rumore esterno di rotolamento deve essere determinata e illustrata sull'etichetta del pneumatico su 3 livelli.



Rumore di Livello A: 3 dB (decibel) al di sotto del limite legale.

Rumore di Livello B: Tra il limite legale e 3 dB al di sotto del limite legale.

Rumore di Livello C: Al di sopra del limite legale.



Aderenza sulla neve:



Il pneumatico, che soddisfa i valori minimi di aderenza sulla neve di cui al Regolamento UNECE N. 117, deve essere classificato come pneumatico da utilizzare in condizioni di neve intensa e sull'etichetta del pneumatico deve essere incluso il seguente pittogramma.





Aderenza sul Ghiaccio:


Il pneumatico, che soddisfa i valori minimi dell'indice di aderenza sul ghiaccio, deve includere il seguente pittogramma. Le prestazioni dell’aderenza sul ghiaccio devono essere testate secondo metodi affidabili, accurati e riproducibili determinati dal regolamento.



Importante sapere sugli pneumatici con aderenza sul ghiaccio:


I pneumatici con aderenza sul ghiaccio sono progettati specificamente per superfici stradali ricoperte di ghiaccio e neve compatta, e devono essere utilizzati solo in condizioni climatiche molto rigide (ad esempio temperature fredde) e che utilizzano pneumatici con aderenza sul ghiaccio in condizioni climatiche meno severe (ad esempio condizioni di bagnato o temperature più calde) potrebbe portare a prestazioni non ottimali, in particolare per aderenza sul bagnato, maneggevolezza e usura.